Driedaagse Brugge-De Panne: trionfo di Lorena Wiebes dopo la squalifica di Jolien D’Hoore.

Brugge De Panne Wiebes Lorena
Il podio della Driedaagse Brugge-De Panne. Vittoria di Lorena Wiebes (foto: TeamSunweb)

La Driedaagse Brugge-De Panne parla olandese. Lorena Wiebes del Team Sunweb trionfa allo sprint dopo la squalifica di Jolien D’Hoore che ha tagliato il traguardo in prima posizione. La giuria ha infatti valutato scorretta la volata dell’atleta della Boels Dolmans, accusata di aver stretto proprio la Wiebes alle barriere negli ultimi cinquanta metri.

Secondo posto che va dunque a Lisa Brennauer, capace di antipare per pochi centimetri Lotte Kopecki, terza. Per le due ragazze ancora un altro piazzamento dopo gli ottimi risultati alla Gent-Wevelgem e al Giro delle Fiandre.

Buona anche la prova delle nostre italiane nonostante un arrivo poco adatto alle caratteristiche di Sofia Bertizzolo, quinta, ed Elisa Longo Borghini, settima. Nel gruppetto di testa arriva anche Elisa Balsamo che però rinuncia alla volata, chiudendo al quindicesimo posto.

Qui il finale incriminato della Driedaagse Brugge-De Panne

Si conclude così la breve campagna del nord del ciclismo femminile. Appuntamento al 28 ottobre con il Bretagne Ladies Tour.

1WIEBES LorenaTeam Sunweb3h39’43”OLA
2BRENNAUER LisaCeratizit-WNTGER
3KOPECKI LotteLotto SoudalBEL
4ROY SarahMitchelton-ScottAUS
5BERTIZZOLO SofiaCCC LivITA
6BARNES AliceCanyon SRAMGBR
7LONGO BORGHINI ElisaTrek-SegafredoITA
8VAN DIJK EllenTrek-SegafredoOLA
9JACKSON AlisonTeam SunwebCAN
10DUVAL EugenieFDJFRA