Bis Van der Breggen: dopo la crono anche la prova in linea. Longo Borghini medaglia di bronzo

Anna Van der Breggen è la nuova campionessa del mondo a cronometro e in linea! (foto: BettiniPhoto)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Anna Van der Breggen è imbattibile! Dopo la cronometro individuale, la 30enne della Boels Dolmans si prende anche la prova in linea, dominando, con la sua Olanda, i campionati del mondo di Imola.

Bravissima Elisa Longo Borghini, medaglia di bronzo. La piemontese è la più forte tra le “normali” e lo dimostra con l’attacco sulla salita della Gallisterna nell’ultimo giro del circuito. Solo la Van Vleuten, argento, le resta dietro. A lei un grandissimo applauso. Non dimentichiamoci che è stata operata solo una settimana fa per la rottura del polso dopo il terribile incidente al Giro Rosa.

La corsa si è accesa a 51 chilometri dal traguardo, quando la stessa Van der Breggen ha attaccato scremando il gruppo. Subito dopo il suo allungo, è il turno di Marianne Vos e Annemiek Van Vleuten, capace di ridurre il plotone a sole quattro unità, tra cui la nostra azzurra. E’ qui che la Van der Breggen decide di andare via da sola, a 40 km dal traguardo dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

Mai un cedimento, mai una pedalata a vuoto. Anna Van der Breggen taglia il traguardo e si laurea per la seconda volta in carriera campionessa del mondo nelle prove in linea! E sono quattro di fila per l’Olanda…

Ordine d’arrivo

1VAN DER BREGGEN AnnaOlanda4:09’57”
2VAN VLEUTEN AnnemiekOlanda+1’20”
3LONGO BORGHINI ElisaItalia+2’01”
4VOS MarianneOlanda
5LIPPERT LianeGermania
6DEIGNAN ElizabethGran Bretagna
7NIEWADOMA KatarzynaPolonia
8LUDWIG Cecile UttrupDanimarca+2’41”
9BRENNAUER LisaGermania+3’08”
10REUSSER MarlenSvizzera