Giro Rosa, seconda tappa: percorso, favoriti e dove vederla in tv

Giro Rosa
La seconda tappa del Giro Rosa 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pochi minuti dopo mezzogiorno partirà la seconda tappa del Giro Rosa Iccrea con la Civitella Paganico – Arcidosso, tutta in provincia di Grosseto. 124,8 km molto mossi e un GPM di seconda categoria collocato a Seggiano (752 m.s.l.m.) a poco più di dieci chilometri dalla conclusione e che di sicuro farà la selezione e darà l’occasione di lanciare l’attacco alla maglia rosa vestita da Elisa Longo Borghini.

La figlia e sorella d’arte ha confermato col successo di squadra di ieri di aver messo alle spalle un’ultima stagione che non l’aveva soddisfatta a pieno riprendendosi il ruolo di principale alternativa al dominio olandese nel ciclismo femminile almeno in questo Giro Rosa.

Elisa Longo Borghini, ottava e migliore delle italiane lo scorso anno al Giro Rosa, già di recente al Campionato Europeo aveva mostrato una grande condizione e chissà che oggi non possa respingere i probabili attacchi che arriveranno dalle principali favorite di questa corsa, Annemiek van Vleuten, Anna van der Breggen e Amanda Spratt su tutte. Il grande risultato di ieri viene rimarcato anche dal fatto che un’atleta italiana non vestiva la maglia rosa dal 2008, quando a indossarla fu Fabiana Luperini.

Sarà possibile seguire la differita della seconda tappa del Giro Rosa dalle ore 21 su Eurosport 2.